Tecnologia

/Tecnologia
Tecnologia 2018-02-27T21:30:23+00:00

Aerogeneratore in presa diretta con il brevettato innovativo generatore a magneti permanenti multistadio e potenza.

La ricerca, l’attenta progettazione meccanica, la qualità produttiva e l’assistenza tecnica al cliente, hanno permesso all’azienda di porsi sul livello tecnologico e qualitativo dei più quotati player del settore eolico. Il generatore sincrono a magneti permanenti multistadio brevettato, grazie al suo basso numero di giri, permette di ridurre al minimo le perdite meccaniche, con conseguente aumento dei rendimenti.
L’assenza del moltiplicatore di giri riduce il numero di componenti rotanti favorendo la semplicità meccanica del sistema.
Ciò contribuisce a rendere elevata l’efficienza e l’affidabilità nel tempo all’aerogeneratore, riducendo al minimo tutte le attività di manutenzione e garantendo la massima redditività dell’impianto.

Il principio elettromagnetico del generatore Enerwind consente all’impianto di funzionare anche in caso di anomalia di alcuni componenti del sistema. L’elevato rendimento del generatore a tutti i regimi di rotazione, un controllo in grado di gestire il numero di giri variabile e la variazione del passo delle pale (pitch), garantiscono il funzionamento dell’aerogeneratore con la massima resa possibile anche a carico parziale.

La particolare conformazione dell’avvolgimento di statore a bobine concentrate, permette di ottenere una forma d’onda sostanzialmente sinusoidale ed un livello molto basso di distorsione armonica.

L’eccitazione permanente dei magneti consente di eliminare il circuito di eccitazione favorendo la resa energetica.

L’andamento della temperatura del generatore si mantiene sempre ampiamente al di sotto dei valori di resistenza dei materiali isolanti e di conseguenza non sono necessari circuiti di ventilazione forzata.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • GENERATORE SINCRONO MULTISTADIO
  • FLUSSO ASSIALE
  • MAGNETI PERMANENTI
  • AVVOLGIMENTI A BOBINE CONCENTRATE

PRESTAZIONI DEL GENERATORE

  • Maggior resa grazie all’assenza del circuito di eccitazione
  • Elevato fattore di avvolgimento e forma d’onda della forza elettromotrice ottimale
  • Assenza di ondulazioni di coppia a vuoto e a carico
  • Assenza di armoniche di dentatura
  • Assenza di rumore magnetico
  • Flusso magnetico assiale
  • Bassa temperatura di esercizio
  • Assenza di ventilazione forzata

ELEVATI RENDIMENTI E RESA ENERGETICA

  • direct drive: bassi attriti e riduzione degli organi rotanti
  • assenza della corrente di eccitazione
  • generatore con rendimento molto elevato anche a carichi parziali
  • sistema di controllo avanzato in grado di gestire il numero di giri variabile e la variazione del passo pala (pitch)